Masticare Correttamente Fa Bene Alla Salute

Come abbiamo visto nell’articolo su cosa mangiare per avere denti bianchi, la masticazione gioca un ruolo Corretta Masticazione regole e benefici di una buona abitudineimportante nella salute dei denti. Ma non è tutto! È importante anche per la digestione e l’assimilazione dei nutrienti.

Masticare correttamente, insomma, è una di quelle buone abitudini che fanno davvero la differenza per il nostro organismo.

Vediamo ora nello specifico quali sono i benefici e le regole di una corretta masticazione.

Corretta Masticazione: regole e benefici di una buona abitudine

Come masticare

Il cibo deve essere masticato lentamente, con l’obiettivo di ridurre in una poltiglia semiliquida ciò che si è mangiato, per facilitare la digestione. Altrettanto importante, secondo esperti come il naturopata Luca Avoledo e il Dott. Arrigo Dianin, è concentrarsi sull’atto del mangiare, senza distrazioni quali TV o tablet, proprio per dare importanza all’atto stesso del mangiare, assaporare meglio i cibi e favorire una più lenta masticazione.

Alcuni nutrizionisti arrivano a specificare quante volte masticare ogni boccone, io preferisco riportarvi l’opinione di chi ritiene che sia un po’ eccessivo stabilire un numero e che sia di volta in volta dipendente dal tipo di alimento che si sta mangiando.

I benefici di una masticazione corretta

Perché è importante masticare bene e lentamente? Gli esperti sostengono che farlo aiuti la digestione perché consente di inviare al corpo segnali che gli permettono di prepararsi e assimilare correttamente le sostanze contenute negli alimenti che si ingeriscono.

I benefici di una masticazione corretta

Ma ecco quali sono nello specifico i benefici di una corretta masticazione:

  • Masticare correttamente e a lungo, specialmente cibi crudi, massaggia le gengive e ci aiuta ad ottenere una migliore pulizia del cavo orale, favorendo la rimozione dei residui dai denti;
  • Come abbiamo già accennato, aiuta l’apparato gastro-intestinale nel processo di digestione, che inizia proprio dalla bocca. La masticazione prolungata e lenta consente di trasformare già in bocca il cibo ingerito e garantire l’assimilazione delle sostanzeuna pre-digestione minima, che supporta il lavoro di stomaco e intestino. Il cibo mal masticato, soprattutto amidi e fibre, infatti, è meno digeribile.
  • La pre-digestione, che come dicevamo, avviene grazie ad una buona masticazione, favorisce l’assimilazione delle sostanze utili al nostro organismo.
  • Se il cibo arriva allo stomaco già sufficientemente scomposto, diminuiscono i tempi di permanenza nello stomaco e quindi si riduce la produzione di acidità gastrica.
  • La saliva ha un ruolo fondamentale sia per l’igiene orale che per la digestione, in quanto contiene enzimi che contrastano la formazione di batteri e consentono la scomposizione di amidi e grassi. Sembra paradossale, ma anche i cibi liquidi andrebbero tenuti in bocca per qualche secondo, in modo da permettere questa azione masticare più a lungo aiuta a mangiare menobenefica. Il cibo mescolato alla saliva poi scivola meglio lungo l’esofago, evitando disturbi legati a disfagie.
  • Inoltre masticare più a lungo aiuta a mangiare meno, perché rilascia ormoni che regolano l’appetito a livello cerebrale, come confermato da uno studio condotto da ricercatori cinesi e pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition e regala una sensazione di sazietà. . Una buona masticazione, inoltre, aiuta a sentirsi meno appesantiti, e più energici.
  • La velocità con cui si mastica incide anche sulla percezione del sapore, facendolo lentamente, si possono apprezzare anche preparazioni meno ricche di sale e insaporitori che sono quasi sempre poco salutari.
  • Infine, masticare meglio riduce anche la necessità di bere durante il pasto, così da non diluire troppo i succhi gastrici che rallentano o la digestione.

Potreste leggere, per restare in argomento, l’interessante intervista al Professor Enzo Spisni su quanto mangiare veloce faccia male, inoltre, vi ricordo la rubrica interamente dedicata al mangiare sano, ricca di consigli e approfondimenti.

Alimenti Che Causano Gonfiore Addominale: Cosa Evitare A Tavola

Quando si accumula eccessivo gas nel tratto digerente, il fastidioso senso di pienezza, il meteorismo, i dolori e i rumori intestinali ci mettono a disagio. A volte il problema è legato a specifiche patologie (colon infiammabile, celiachia e altre intolleranze alimentari) ma anche lo stile di vita, le fluttuazioni ormonali, fattori psicologici come ansia, stress e depressione possono essere la causa di un fastidioso gonfiore addominale.

Gonfiore addominale i cibi da evitareMasticare lentamente, bere molta acqua e svolgere regolare attività fisica possono aiutarci, ma ci sono anche reazioni dell’intestino che vengono causate dagli alimenti che ingeriamo, ecco allora quali sono i cibi da evitare (non eliminare) per combattere il gonfiore addominale.

Gonfiore addominale: i cibi da evitare

Ci sono alcuni alimenti che naturalmente predispongono al gonfiore addominale. Essi infatti provocano una fermentazione intestinale degli zuccheri e della cellulosa da parte della flora batterica maggiore rispetto ad altri cibi. Si tratta di alimenti FODMAP (Fermentabili Oligo-, Di- e Mono-saccaridi e Polioli), ovvero, tutti quelli ad alta Verdure crocifere (cavolo, broccoli, cime di rapa, senape, ravanello, rucola e rafano)capacità fermentativa. Nella lista degli alimenti al alto potere meteorizzante da assumere con moderazione ci sono:

  • Verdure crocifere (cavolo, broccoli, cime di rapa, senape, ravanello, rucola e rafano):

    • buoni e versatili, protagonisti in cucina di tantissime ricette, eppure causa di flautolenze e dolori addominali. Senza eliminarli dal menù, ma limitandone le dosi, potremmo agevolare la digestione e nello stesso tempo acquisirne i tanti benefici: vitamina K, C, calcio e azione antitumorale.
  • Legumi:

    • sono indispensabili nella nostra regolare alimentazione perché ad alto contenuto di fibre e proprietà nutritive come proteine e antiossidanti. Tuttavia ceci, lenticchie, fave, piselli e fagioli con facilità stimolano gas intestinali e flatulenza fastidiosi. Infatti, contengono gli zuccheri alfa-galattosidi che il nostro intestino non può digerire in mancanza dell’enzima. Così li manda al colon e vengono fermentati dalla flora intestinale. Per non privarcene del tutto è bene consumarne piccole porzioni (due – tre volte a settimana) così l’organismo si abituerà nel tempo, fino a che non li avrà “digeriti” definitivamente.
  • Bevande gassate e alcool:

  • Bevande gassate e alcool

    • rinunciarvi sarà senz’altro meno faticoso rispetto ai cibi che abbiamo appena elencato (es: legumi e cavoli). Le bevande gassate e tutti gli alcolici contengono anidride carbonica e una volta ingerite provocano il rilascio di questo gas, causando meteorismo ed eruttazione.

 

  • Grassi:

    • quindi dolci, insaccati e fritture. È risaputo che hanno un alto contenuto calorico e oltre a causare l’aumento di peso sono anche difficili da digerire. Questo perché la triade golosa è ricca di grassi e sale i quali, affaticando l’intestino, provocano la formazione di gas interni e gonfiore addominale.

Grassi

  • Cibi contenenti oligosaccaridi:

    • principalmente aglio, funghi, carciofi, asparagi, finocchi, cachi, anguria, mele, pere, albicocche, prugne, frumento, segale, lattosio (formaggi freschi) e fruttosio.

Infine, in linea generale bisogna dire che tutti i cibi eccessivamente lavorati sono meteorici, perché fermentano a livello intestinale e rallentano il processo digestivo. Quindi è bene non fare rinunce frustranti a tavola ma usare sempre il criterio della moderazione.

la dieta mediterraneaSeguire una dieta leggera che includa alimenti non meteorici e cibi fondamentali per la nostra salute ci permetterà di ridurre il gonfiore addominale e tutte le conseguenze dell’accumulo di gas. Vi ricordiamo inoltre che attenersi ad un’alimentazione sana, come la dieta mediterranea ad esempio, è produttivo non solo per il proprio organismo, ma anche per salvaguardare il pianeta, come vi abbiamo già detto in questo articolo.

Chocolate slim – recensioni

Chocolate slim - recensioniInsoddisfazione con l’Obesità e la forma del Corpo, spesso non sono ideale è in concorrenza con il Desiderio di mangiare. Speciale per la Perdita di peso di Pasticceria e Prodotti alimentari di Carboidrati semplici. Anche se in molti a chiedersi come dolce da mangiare e non esistente Chili di troppo, aggiungere, aggiungere i restanti sicuro Dimagrante di Vibrazione.

Per saperne di più chocolate slim

Per impostazione predefinita, tutti esperienza Chocolate slim Weight Loss in varie categorie

Protein chocolate slim per la Perdita di peso Bevande ricche di Proteine e basso contenuto di Grassi e Carboidrati. Essi sono in Forma di Polvere venduto, che si scioglie in Acqua, Latte o Succo di frutta. Inoltre, essi sono molto più bello e vario Gusto: Fragola, Cioccolato, Banana, Vaniglia, ecc., nessuna Minaccia per la Vostra Vita e Fianchi. La loro Composizione è equilibrata e ben congegnato, in modo che il massimo Nasychuvav con un minimo di Calorie. Proteine Attività Vibrazione di Perdita di peso, di principio, una Mancanza di Calorie, di Proteine e di Applicazione in piccole Porzioni. Il tuo Corpo si sente fame, in modo che si sono mangiati spesso, ma ancora perdere Calorie Proteine meno Calorie da GRASSI o Carboidrati, quindi le Spese di Riserva sotto Forma di Grasso. È importante che il Muscolo rimane intatto abbastanza Proteine, non può rompersi. Dopo i Contributi di Cioccolato slim per la Perdita di Peso permette questo Tipo di Bevande, non solo l’Obesità, ma anche a costruire i Muscoli come un vero e proprio Boom di partecipare. Le proteine sono buoni per la Colazione come Pasto prima di andare a Dormire, Mangiare, prima o dopo l’Allenamento.

Verde per la Perdita di Peso di Bevande dopo le Verdure a foglia verde e Fagioli, Semi e altri Doni della Natura. Sono efficaci in caso di elevato Corpo di Scorie, Tossine aumenta, la rimozione di sostanze Inquinanti pulisce. A seconda dei Componenti della Composizione del verde Chocolate slim esperienza per Peso può Perdita Digestione, stimolare, per garantire un blando Lassativo e di Drenaggio, a bruciare i Grassi e Metabolismo (si occupa di Zenzero). Succhi di frutta e di Perdita di Peso di Squadra.Per impostazione predefinita, tutti esperienza Chocolate slim Weight Loss in varie categorie

Accanto alla Produzione industriale di Bevande a Casa. Il primo di questi è naturalmente favorevole. Il Risultato di questa prevedibile e sicuro, migliorare e favorire la Digestione e il Metabolismo, purifica l’Intestino, Effetto rassodante. Produrre i migliori Sedano, Rape, succo di Ananas, Pompelmo e Mela, questi Frutti hanno Proprietà che Guida la Lotta per la Figura perfetta. Chocolate slim Indebolimento della produzione Industriale di offrire anche un Lassativo, coleretico, Diuretico, ma il loro Uso è sempre discutibile.

Preparazione della Dieta Bevande uguale. Questo Metodo assicura la sua Naturalezza e la sua Fiducia nella Qualità degli Ingredienti.

Le ricette per Chocolate slim per la Perdita di Peso basato su Proteine. In un Mixer tagliato 150 ml di Latte scremato, 50 g di Formaggio, 1 cucchiaio di Miele, un Pizzico di Cannella. Per strato di cioccolato slim diluito il Latte. Questa Opzione è ideale per il Dimagrimento cioccolato slim per coloro che seguono una Dieta con un minimo di Carboidrati. È meglio dopo l’Allenamento le Fibre muscolari per saziare; prima di andare a Dormire, per placare la Fame e l’Accumulo di Riserve di Grasso nella Notte dal Resto per evitare o uno Spuntino, invece di un Pasto.

Chocolate slim “staccate”, soprattutto per la Colazione. Offre: un Terzo del Sedano e 100 g di Polpa di Zucca, Grattugiare, Tritare, Pompelmo e Arancia, Mele a fettine, sbucciate Tazza di fresco Carote, 3 Gocce di Tintura di Echinacea. Tutti gli Elementi in un Frullatore per lisciare bussare. Questa Bevanda rinfrescante, aumenta l’Energia, rinfresca e tonifica. Gli agrumi sono un bene per Apple e migliora la Digestione e stimola la Digestione.

Preparazione della Dieta Bevande uguale. Questo Metodo assicura la sua Naturalezza e la sua Fiducia nella Qualità degli Ingredienti.Proteina “staccate” Opzione: 2 Cucchiai di magro e Formaggio; Cucchiaino di farina d’Avena; Verde Basilico, Coriandolo, Sedano, Insalata; una Tazza con Acqua fredda. Aggiungere progressivamente contiene una Manciata di olivello spinoso-frutti di bosco; Arance e Pompelmo; Una Tazza di Mele fresche; 2 El. l. Fibre. Olivello spinoso-frutti di bosco in un frullato e aggiungere gli Agrumi freschi e Fibra. Scaricato, per 30 Secondi, per il moto ondoso per 5 Minuti. Questo amara Bevanda di fresco, Di “Stomaco risveglio” accelera i Processi di Digestione, purifica l’apparato Digerente, le Sostanze nocive dall’Intestino di distanza.

Green Chocolate slim Weight Loss: Cetriolo, mela verde e verde 50 g di Sedano terzo Lime, Kiwi e un paio di Foglie di Menta, possibile esperienza in Blender Tabella a macinare. Un dolce Agitare per perdere peso, con un piacevole Sapore rinfrescante, ha un leggero Effetto lassativo, stimola il Metabolismo, rafforza il sistema Immunitario, migliora la Digestione e dà Loro Gioia.

Recensioni di Perdita di Peso-chocolate slim

Protein chocolate slim, come i Sondaggi dicono per la Perdita di Peso è uno Strumento molto efficace in determinate Condizioni: in Primo luogo, riceve la Proteina è molto alta Intensità per bruciare il Grasso e creare una migliore Sollievo del Corpo paesi associati, e in secondo luogo, il Consumo di Carboidrati semplici dovrebbe essere vietato e complessa al Minimo.

Perdita di peso-Chocolate slim esperienza basata su Verdure, Frutta, Cereali, e nella maggior parte delle Recensioni positive. Anche se di certo non può essere l’unica Causa della perdita di peso di un sacco di Aiuto in questa Lotta, aumenta l’Efficienza della Digestione, il Metabolismo e possono vivere economici Bevande.

Chocolate slim per la perdita di peso è la Dieta Bevande aiutano a liberare il Corpo di Fame, ma non ha effetti negativi sul Disegno.

Il loro grande Vantaggio Disponibilità e Semplicità, perché da Frutta, Verdura, Spezie e altri utili e convenienti dei Prodotti che possono essere vinti.

Zhyroszhyhayuschye scuote per Perdita di Peso: quali sono i Vantaggi:

 Vantaggi di questa Chocolate slim esperienza di essere rifiutato

Nonostante il Fatto che la Dieta di Perdita di Peso di non più di 200 Calorie per Porzione può facilmente Fare un Pasto completo, sostituire.

Utilizzo aiuta il Vostro Corpo in forma e previene Raffreddori.

Dieta spesso contengono Pectina e Fibra di Sostanze naturali, il Rilascio di Stomac Vantaggi di questa Chocolate slim esperienza di essere rifiutatoo contribuisce a una Sensazione di sazietà. Inoltre, pulire questi Ingredienti il Corpo dalle Tossine e l’Intestino Parete Sgabello.

Vantaggi di Proteine chocolate slim per la Perdita di peso e di Salute è molto alta. In primo luogo, le associazioni di proteine, non Grasso e muscolo Struttura depositato. Dall’altro, forniscono il corpo di energia per vivere, quindi, la Nutrizione a livello Cellulare. Innocuo, perché la loro Composizione di Ingredienti naturali contiene e molto poco dell’Industria chimica.

Energy-Chocolate slim per la perdita di peso non sono meno utili di Proteine. Questi includono metabolica Stimolanti, efficace di bruciare i Grassi, estratto di Guaranà, Caffeina, ecc. promuove.

Utili Bevanda, Si può facilmente fare a Casa. Questi includono Verdure, Frutta, Erbe e Spezie, Latte e Yogurt. Dipende tutto Gusto Preferenza di smontare e di questi Risultati che devono essere raggiunti.

Come Regola generale, per la Cottura di prodotti Alimentari devono essere collegati tra loro. Per Esempio, bevande a base di latte non sono in Linea con l’esperienza acidi di Frutta, ma con Noci e Spezie sono perfettamente armonizzati tra loro.

Perdita di peso Chocolate slim fast Controindicazioni. Queste Bevande non è consigliabile per l’Intolleranza individuale nei confronti di un determinato Componente.

Ci sono molti Tipi di Perdita di peso: Chocolate slim Proteine, Latte, Yogurt, verde con Cannella, Zenzero, Sedano, ecc qui di seguito descriviamo le migliori Ricette per la perdita di peso.

Proteine scuote per perdita di Peso

Proteine scuote per perdita di PesoAlbumi-Cioccolato slim sono universali, perché sono destinati, non solo per gli Atleti, aumentare la massa Muscolare, ma anche le Persone fisicamente attive che vuole sbarazzarsi di Obesità. Esso è costituito da Proteine di Soia, il Corpo rapidamente sazia.

  • Ricetta 1-Classic

È necessario il Latte e mescolare con lo Zero per Cento di Grassi, Proteine in Polvere (2 cucchiaini), un Quarto di un Cucchiaino di Estratto di Stevia, un Bicchiere di Acqua fredda, 1 CUCCHIAINO di Noce, di Lino o di semi di Girasole-Olio, un paio di Cubetti di ghiaccio e farina di semi di guar, alla testa di un Cucchiaio.

  • Regola 2-domashniy

Essi devono Bleneder Versare una Tazza di latte Scremato, aggiungere un po ‘ di Ricotta, 100 gr di ricotta, 150 g di Yogurt con ogni Sapore di Panna, frutti di bosco congelati, un paio di Cucchiai di olio di Oliva o olio di semi di Lino.

La Bevanda contiene non meno proteine in polvere di Proteine viene aggiunto. Ricotta di siero di latte stimola la Sintesi di proteine muscolari, esperienza Formaggio Caseina sopprime Fame, Yogurt e Panna acida, aggiungere il Gusto perfetto, Frutta sono una buona Fonte di Vitamine e Sapore.

Bevande verde aumenta non solo il Corpo di Veleni e Tossine, ma contribuiscono anche a Risultati migliori di perdita di peso. Il Corpo prende molto meglio del verde. Durante la Preparazione della Membrana cellulare in un Frullatore la Frutta, la Verdura o verde Fallimento favorisce un migliore Assorbimento dei Nutrienti attraverso il Corpo.

  • Ricetta 1-Combustibile Per Razzi

Per questo Chocolate slim erfahrungMix un paio di Manciata di verde, semi d’Uva per preparare vorgereinigt Pelle e Strati di Arancio, Kiwi, 3 Foglie di Aloe, un paio di Foglie di Insalata, 400 ml di acqua Minerale frizzante.

  • Regola 2-Mehazelenyy Bevanda

Come sempre, la miscelazione, 1 Mango, Pera, Spruzzare le Erbacce come Piantaggine o Brennnesse

Cosa Mangiare Con L’Influenza Per Aiutare Il Corpo

Cosa mangiare con l’influenza per aiutare il corpo nella ripresa

Con questo clima altalenante, vestirsi in maniera adatta a contrastare gli agenti climatici diventa davvero complicato. Ed ecco che inesorabilmente arriva l’influenza a tormentarci con tosse, febbre, mal di gola, congestione nasale e dolori alle ossa.

Prima di correre in farmacia, vale la pena seguire qualche consiglio su cosa mangiare con l’influenza, in modo da riuscire ad accelerare il processo di guarigione e sentirci meglio più in fretta. In più, anche se non siete a letto con l’influenza, seguire semplici regole alimentari può essere utile a rafforzare il sistema immunitario e a mantenerci in salute.

Cosa mangiare con l’influenza per aiutare il corpo nella ripresa

Assumere liquidi per contrastare la disidratazione

Innanzitutto è fondamentale assumere molti liquidi per reintegrare quelli persi con la sudorazione, soprattutto se abbiamo la febbre, in modo da aiutare il corpo a mandare via i virus dell’ influenza.

Perciò, è necessario bere molta acqua oppure tè verde che è ricco di antiossidanti, o anche una buona spremuta di agrumi e frullati di frutta fresca, facendoci aiutare dall’estrattore per fare il pieno di vitamine. Contrastare la disidratazione è molto importante anche quando tra i sintomi influenzali vi sono vomito e diarrea.

Brodo e vellutate per stare subito meglio

Brodo e vellutate per stare subito meglio

Per ristabilire la salute dello stomaco possiamo ricorrere ad un buon brodo di verdure o di pollo che oltre a fornire al nostro corpo moltissimi nutrienti e minerali, dà un aiuto anche a far tornare l’appetito che spesso in questi casi può mancare . Per realizzare un perfetto brodo, saporito e nutriente, basta seguire delle semplici regole.

Ottimi sono anche i passati o vellutate di verdure che possono essere arricchiti con una modesta quantità di cereali come riso, orzo o farro. Ad esempio la vellutata di carciofi e porri è ottima per depurare il fegato e l’intero organismo durante il periodo influenzale.

Non ne puoi più dell’influenza? Le proteine possono aiutarti

Oltre a questi cibi più leggeri dobbiamo fornire al corpo anche dei nutrienti più sostanziosi come le proteine, difatti Non ne puoi più dell’influenza Le proteine possono aiutartisecondo la Food and Drug Administration il nostro fabbisogno proteico giornaliero per mantenerci in forze è di circa 50 grammi al giorno. Tuttavia per contrastare l’influenza meglio optare per della carne magra, carni bianche, pollame oppure del pesce. I filetti di pollo al limone sono il compromesso giusto per un secondo leggero ma comunque ricco di sapore.

Provate anche il dentice all’acqua pazza, con il suo sughetto delicato conquista anche i palati più fini. Questi cibi infatti rispetto alla carne rossa, sono comunque ricche di proteine, aminoacidi e ferro ma hanno meno grasso e sono più facilmente masticabili e digeribili, in questo modo forniamo al nostro corpo l’energia necessaria, senza però affaticare l’organismo.

Il miele, una bomba anti-influenzale

Se la tosse ci affligge notte e giorno possiamo fare affidamento al classico miele, che è un nostro grande alleato contro l’ influenza. Un cucchiaino di miele preso da solo senza bere liquidi per qualche minuto, forma una sorta di “pellicola” che calma la tosse e attenua i bruciori e l’irritazione della gola.

Oppure potete preparare una tisana, un bicchiere di latte o un tè caldo e zuccherarlo con il miele, per lenire il mal di gola. Avete mai sentito parlare del miele di ManuKa? Ha potenti proprietà antibiotiche ed è un vero toccasana per la salute del corpo soprattutto durante i periodi di influenza e di maggior stress.

La vitamina B rafforza il sistema immunitario

La vitamina B rafforza il sistema immunitario

Le vitamine sono molto importanti nella nostra alimentazione, in particolare quando l’organismo è debilitato dai malanni della stagione invernale. Per mantenere sano e forte il sistema immunitario sono fondamentali le vitamine del gruppo B soprattutto le B6 e B12.

La vitamina B6 è presente in molti alimenti ma tra quelli più indicati in caso di influenza possiamo mangiare pane integrale, pesce, pollame, lenticchie, spinaci e banane.

Stesso discorso per la vitamina B12 che troviamo in diversi cibi tra cui, se siamo influenzati, possiamo scegliere dei cereali, il tonno, il latte e i derivati. Quindi lasciatevi guidare dalla vostra fantasia in cucina per abbinare questi cibi sani e fondamentali per una salute di ferro.

Spezie, medicinali naturali

Spezie, medicinali naturali

Forse non lo sapevate ma anche le spezie possono venirci in aiuto contro i sintomi influenzali. In particolare la curcuma è ricca di acido acetilsalicilico, ovvero lo stesso principio attivo contenuto nell’aspirina.

Potete scioglierla per preparare una buona tisana calda insieme magari a dello zenzero ricco di vitamina C, oppure provare il Golden Milk una bevanda con molte proprietà salutari.

D’altronde queste due spezie vengono molto utilizzate nell’antica medicina ayurvedica per prevenire e curare diverse patologie. Inoltre anche l’uva passa e i datteri , come la curcuma, contengono una percentuale di acido acetilsalicilico, quindi possono essere consumate come antinfiammatorio naturale.

Anche vi abbiamo detto tutto su cosa mangiare con l’influenza non ammalatevi, piuttosto, date un’occhiata ai nostri articoli sulla frutta e verdura di stagione e fatene scorta per rinforzare gli anticorpi!